Mutui

Cosa è un mutuo?

Il mutuo è un finanziamento a medio lungo termine erogato da un Istituto di Credito,una Banca o una Società Finanziaria con applicazione di tassi d’interesse per la restituzione.
Generalmente un mutuo viene richiesto per acquistare, costruire o ristrutturare la propria abitazione principale (prima casa) oppure per acquistare o ristrutturare la casa per le vacanze (seconda casa).
L'Istituto di Credito, a garanzia del finanziamento, richiede un'ipoteca sull'immobile che si acquista.

 

Glossario

Spread: Tasso applicato dalla Banca come ricavo sull'operazione

Tasso Irs: Parametro di riferimento del mutuo a Tasso Fisso. Varia in base alla durata del Mutuo e viene diffuso quotidianamente dalla Federazione Bancaria Europea. In caso di mutuo a tasso fisso il Tasso di Interesse completo viene così calcolato Spread + Tasso Irs

Tasso Euribor: Parametro di riferimento del mutuo a Tasso Variabile. La Banca sceglie quale durata di Euribor da applicare (a 1 mese, 3 mesi etc…). In caso di mutuo a tasso variabile il Tasso di Interesse completo viene così calcolato Spread + Tasso Euribor

Tasso BCE: Alternativa al tasso Euribor, caratterizzato da una maggiore stabilità. Viene diffuso dalla Federazione Bancaria Europea

Mutuo a tasso fisso: quando la rata del mutuo non varia durante la durata del prestito.

Mutuo a tasso variabile: quando la rata del mutuo varia in dipendenza di determinati parametri (essenzialmente il Tasso Euribor/BCE)

Mutuo a tasso misto: quando è prevista l'applicazione in tempi determinati e successivi, sia del tasso fisso che del tasso variabile.

Mutuo variabile con CAP: quando la rata del mutuo varia durante la sua durata entro un certo tetto massimo (CAP)

Spese di istruttoria: Rimborso, richiesto dalla Banca, delle spese sostenute per l'apertura della pratica ed i relativi aggiornamenti